Vini calabresi d'eccellenza 2012-2013-2014-2015






Workshop : VINO E TERRITORIO: Biodiversità e tipicità delle Uve del Cirò

Il 21 Novembre direttamente nelle Cantine della Caparra & Siciliani si è svolto il convegno:

“VINO E TERRITORIO: Biodiversità e tipicità delle Uve del Cirò”

dove alla presenza delle Autorità regionali e di alcuni professori della Facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria è stato presentato il volume “Miglioramento delle produzioni vitivinicole sella zona del Cirò” nato dalla partner ship tra  l’azienda Caparra & Siciliani e l’Università Mediterranea.

Dopo la prolusione del presidente Dott. Salvatore Caparra che ha presentato il progetto, durato 7 anni, ringraziando tutti gli attori del progetto stesso tra cui la Regione Calabria e i professori della facoltà di Agraria per il contributo dato alla realizzazione del volume, ha sostenuto che esso deve diventare patrimonio comune di tutte le cantine e di tutti i viticultori di Cirò.

Subito dopo il Vice Presidente prof. Giuseppe Siciliani ha sottolineato la necessità che da oggi tutto il comparto vitivinicolo viaggi insieme sotto l’ala del Consorzio di tutela perché il Cirò DOC faccia da volano allo sviluppo del “Terroir” così come è avvenuto per altri DOC italiani. “ Basta con le iniziative delle singole cantine”, ha sostenuto Siciliani, “solo se saremo uniti come comparto potremo guardare al futuro con ottimismo”.

La presenza del Consigliere delegato all’agricoltura Mauro D’Acri, l’assessore Antonella Rizzo, il Consigliere regionale Flora Sculco, il Presidente regionale della Confragricoltura Alberto Statti e il Direttore del dipartimento della facoltà di agraria Prof. Giuseppe Zimbalatti hanno, nel porgere il loro saluto, ribadito che il nuovo PSR Calabria contiene gli elementi per continuare la strada intrapresa dalla Caparra & Siciliani dove il connubio tra ricerca applicata, aziende di prestigio e istituzioni possono creare uno sviluppo non solo del comparto, ma di tutto il territorio.

Subito dopo è seguito il work shop tecnico in cui i professori guidati dai Proff. Caridi e Zappia hanno riportato gli studi sul Gaglioppo effettuati dalla Caparra & Siciliani indicando ai presenti che il volume presentato può diventare una guida pratica per tutti coloro che si occupano di viticoltura.

Infine, a conclusione del convegno, il Prof. Caridi ha auspicato di continuare la collaborazione con l’azienda  e ha anticipato che vi sono studi embrionali detti “Parentage” che sembrano dimostrare che i grandi vitigni del nord sono tutti figli del Gaglioppo.

 

LEGGI L'ARTICOLO DE IL QUOTIDIANO


mastrogiurato volvito solagi rosso superiore rosso formelle insidia rosato curiale bianco